Charles Chaplin è stato un vero pioniere del cinema. Molti dei suoi film, come i classici 'The Kid', 'The Gold Rush', 'Modern times', 'City Lights' o 'The Great Dictator', lo hanno aiutato a scrivere la sua pagina nel libro dei film più indimenticabili di sempre .

Sebbene sia diventato famoso durante l'era silenziosa del cinema, era tutt'altro che silenzioso quando si trattava delle sue opinioni sulla vita. Charles Chaplin, che era un agnostico, era anche una mente pensante e un non-conformista. Le sue citazioni a volte riflettevano anche le sue opinioni sulla politica, che era stata una ragione di critica durante gli anni in cui Chaplin viveva in un'America dell'era McCarthy. Tuttavia, le sue parole sull'arte, l'amore e la vita stessa sono vere gemme da leggere. La nostra raccolta delle migliori citazioni di Charlie Chaplin è seguita da una raccolta di immagini imperdibili che puoi condividere per diffondere le parti parlanti di un grande artista tipicamente non parlante.

Contenuti

  • 1 citazioni famose di Charlie Chaplin
  • 2 citazioni di Charlie Chaplin sulle immagini
  • 3 luci della città: un film di Charles Chaplin
  • 4 Le migliori citazioni di Charlie Chaplin in video

Citazioni famose di Charlie Chaplin

  • Dobbiamo ridere di fronte alla nostra impotenza contro le forze della natura - o impazzire.
  • La vita è una tragedia se vista in primo piano, ma una commedia in ripresa.
  • La vita può essere meravigliosa se non ne hai paura. Tutto ciò che serve è coraggio, immaginazione ... e un po 'di pasta.
  • Mi piace sempre camminare sotto la pioggia, quindi nessuno può vedermi piangere.
  • Il vero personaggio di un uomo viene fuori quando è ubriaco.
  • L'amore perfetto è la più bella di tutte le frustrazioni perché è più di quanto si possa esprimere.
  • Mi dispiace, ma non voglio essere un imperatore. Non sono affari miei. Non voglio governare o conquistare nessuno. Vorrei aiutare tutti se possibile; Ebreo, gentile, uomo di colore, bianco. Vogliamo tutti aiutarci a vicenda. Gli esseri umani sono così. Vogliamo vivere per la felicità reciproca, non per la sofferenza reciproca. Non vogliamo odiarci e disprezzarci a vicenda. In questo mondo c'è spazio per tutti e la buona terra è ricca e può provvedere a tutti. Il modo di vivere può essere libero e bello, ma abbiamo perso la strada. L'avidità ha avvelenato le anime degli uomini, ha barricato il mondo con odio, ci ha fatto venire la pelle d'oca in miseria e spargimenti di sangue. Abbiamo sviluppato la velocità, ma ci siamo chiusi dentro. I macchinari che danno abbondanza ci hanno lasciato nel bisogno. La nostra conoscenza ci ha reso cinici; la nostra intelligenza, dura e scortese. Pensiamo troppo e ci sentiamo troppo piccoli. Più che macchinari, abbiamo bisogno dell'umanità. Più che intelligenza, abbiamo bisogno di gentilezza e gentilezza. Senza queste qualità, la vita sarà violenta e tutto andrà perso. L'aereo e la radio ci hanno avvicinato. La natura stessa di queste invenzioni grida per la bontà negli uomini; chiede la fratellanza universale; per l'unità di tutti noi. Anche ora la mia voce raggiunge milioni di persone in tutto il mondo, milioni di uomini, donne e bambini piccoli disperati, vittime di un sistema che fa torturare e imprigionare uomini innocenti. A quelli che possono sentirmi, dico, non disperare. La miseria che è alle porte non è altro che il passaggio dell'avidità, l'amarezza degli uomini che temono la via del progresso umano. L'odio degli uomini passerà e i dittatori muoiono e il potere che hanno preso dal popolo tornerà al popolo. E finché gli uomini muoiono, la libertà non perirà mai. Soldati! Non datevi a bruti, uomini che vi disprezzano, schiavizzati; chi reggono le tue vite, ti dicono cosa fare, cosa pensare e cosa provare! Chi ti trapana, ti mette a dieta, ti tratta come bestiame, ti usa come carne da cannone. Non darti a questi uomini innaturali - uomini di macchine con menti e cuori macchina! Non siete macchine, non siete bestiame, siete uomini! Hai l'amore dell'umanità nei tuoi cuori! Non odi! Solo l'odio non amato; il non amato e l'innaturale. Soldati! Non combattere per la schiavitù! Lotta per la libertà! Nel diciassettesimo capitolo di San Luca, è scritto che il regno di Dio è dentro l'uomo, non un uomo né un gruppo di uomini, ma in tutti gli uomini! In te! Tu, il popolo, hai il potere, il potere di creare macchine, il potere di creare felicità! Tu, il popolo, hai il potere di rendere questa vita libera e bella, per rendere questa vita un'avventura meravigliosa. Quindi, nel nome della democrazia, usiamo quel potere. Uniamoci tutti. Combattiamo per un nuovo mondo, un mondo dignitoso che darà agli uomini la possibilità di lavorare, che darà ai giovani una sicurezza per il futuro e la vecchiaia. Con la promessa di queste cose, i bruti sono saliti al potere. Ma mentono! Non mantengono questa promessa. Non lo faranno mai! I dittatori si liberano ma rendono schiavi le persone. Ora combattiamo per mantenere quella promessa. Combattiamo per liberare il mondo! Eliminare le barriere nazionali! Eliminare l'avidità, l'odio e l'intolleranza! Combattiamo per un mondo di ragione, un mondo in cui scienza e progresso porteranno alla felicità di tutti gli uomini. I soldati, in nome della democrazia, uniamoci tutti!
  • Per ridere veramente, devi essere in grado di sopportare il tuo dolore e giocarci.
  • Il tuo corpo nudo dovrebbe appartenere solo a coloro che si innamorano della tua anima nuda.
  • Cosa vuoi che significhi? La vita è desiderio, non significato.
  • Come tutti gli altri sono quello che sono: un individuo, unico e diverso, con una storia lineare di suggerimenti e sollecitazioni ancestrali; una storia di sogni, desideri e esperienze speciali, di cui sono la somma totale.
  • Potresti voler controllare le nostre citazioni sulla gentilezza
  • Questo è il problema con il mondo. Tutti noi disprezziamo noi stessi.
  • La vita potrebbe essere meravigliosa se le persone ti lascino in pace.
  • Rimango solo una cosa, e una sola cosa, e che è un pagliaccio. Mi pone su un piano molto più alto di qualsiasi politico.
  • Alla fine, tutto è un bavaglio.
  • Gli attori cercano il rifiuto. Se non lo capiscono, si rifiutano.
  • Pensiamo troppo e ci sentiamo troppo piccoli. Più che macchinari, abbiamo bisogno dell'umanità; più che intelligenza, abbiamo bisogno di gentilezza e gentilezza. Senza queste qualità, la vita sarà violenta e tutto andrà perso.
  • Le parole sono economiche. La cosa più grande che puoi dire è 'elefante'.
  • La disperazione è un narcotico. Culla la mente nell'indifferenza.
  • La vita è un'opera teatrale che non consente i test. Quindi, canta, piangi, danza, ridi e vivi intensamente, prima che il sipario si chiuda e il pezzo finisca senza applausi.
  • Non ho molta pazienza con una cosa di bellezza che deve essere spiegata per essere compresa. Se ha bisogno di un'interpretazione aggiuntiva da parte di qualcuno diverso dal creatore, allora mi chiedo se abbia raggiunto il suo scopo.
  • Lo specchio è il mio migliore amico perché quando piango non ride mai.
  • Suppongo che sia una delle ironie della vita: fare la cosa sbagliata al momento giusto.
  • Tutto ciò di cui ho bisogno per fare una commedia è un parco, un poliziotto e una ragazza carina.
  • Più che intelligenza, abbiamo bisogno di gentilezza e gentilezza.
  • Non penso che la vera America sia a New York o sulla costa del Pacifico; personalmente, mi piace molto il Medio Oriente, posti come il Nord e il Sud Dakota, Minneapolis e Saint Paul. Lì, penso, ci sono i veri americani.
  • Non ho più alcun vantaggio per l'America. Non ci tornerei se Gesù Cristo fosse il Presidente.
  • Credo nel potere delle risate e delle lacrime come antidoto all'odio e al terrore.
  • Un vagabondo, un gentiluomo, un poeta, un sognatore, un tipo solitario, sempre speranzoso di romanticismo e avventura.
  • Pensa a te stesso almeno una volta nella vita, altrimenti potresti perdere la migliore commedia in questo mondo.
  • I film sono una mania. Il pubblico vuole davvero vedere attori dal vivo su un palco.
  • Nella creazione della commedia, è paradossale che la tragedia stimoli lo spirito del ridicolo; perché ridicolo, suppongo sia un atteggiamento di sfida: dobbiamo ridere di fronte alla nostra impotenza contro le forze della natura - o impazzire.
  • Ci sono più fatti e dettagli validi nelle opere d'arte che nei libri di storia.
  • La semplicità non è una cosa semplice.

Charlie Chaplin Citazioni su immagini

Il fallimento non è importante. Ci vuole coraggio per prendere in giro te stesso.


Niente è permanente in questo mondo malvagio, nemmeno i nostri problemi.


Più che macchinari, abbiamo bisogno dell'umanità. Più che intelligenza, abbiamo bisogno di gentilezza.


Pensiamo troppo e ci sentiamo troppo piccoli.

  • messaggi di buona fortuna per gli esami

  • Non troverai mai un arcobaleno se guardi in basso.


    Scoprirai che la vita vale ancora la pena, se sorridi.


    Hai bisogno del potere, solo quando vuoi fare qualcosa di dannoso, altrimenti l'amore è sufficiente per fare tutto.


    Questo è tutto ciò che ognuno di noi è dilettante. Non viviamo abbastanza a lungo da essere qualcos'altro.


    Il mio dolore potrebbe essere la ragione della risata di qualcuno. Ma la mia risata non deve mai essere la ragione del dolore di qualcuno.


    La vita è una cosa magnifica, anche per una medusa.


    Alla luce del nostro ego, siamo tutti monarchi detronizzati.


    L'immaginazione non significa nulla senza farlo.


    City Lights: A Film di Charles Chaplin


    Le migliori citazioni di Charlie Chaplin in video